Virus tra gli studenti: svelato il tutto

Il weekend della scorsa settimana è stato segnato da moltissime segnalazioni di continui e ripetuti malesseri e fastidi da parte di molti studenti delle scuole di Cividale e Premariacco.

Tantissimi i bambini e ragazzi che si sono anche rivolti al pronto soccorso per episodi continui e gravi di vomito, diarrea e forti emicranie.

Insomma, un weekend non proprio all’insegna della tranquillità e serenità.

La situazione ha subito azionato un allarme, in quanto il numero elevato di episodi simili aveva fatto pensare ad un’epidemia vera e propria.

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Universitaria di Udine si è subito azionata e messa all’opera per cercare di capire qualcosa in più su questo fenomeno.

Dopo attenti esami si è capito che, a causare il tutto, è stato un virus molto contagioso che si è diffuso grazie ad uno spettacolo teatrale tenuto al Teatro Ristori di Cividale ed aperto a tutte le scuole.

Infatti, gli studenti colpiti avevano tutti partecipato a questo evento organizzato dalla scuola.

Il luogo incriminato è stato già ispezionato e non vi sono problemi di igiene od altro. Il problema scatenante è stato un qualche studente che aveva già il virus nel suo organismo, per la precisione il virus norovirus, che dà i primi segnali già dopo 24-48 ore di incubazione e che dà tutti i sintomi di una forte influenza intestinale.

Le scuole sono già state ampliamente pulite, arieggiate e disinfettate grazie ai giorni di vacanza per il carnevale e tutto è già in ordine per il ritorno tra i banchi di scuola di questa mattina.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *