Donazione di organi: Friuli dal cuore d’oro

Il Friuli Venezia Giulia ancora una volta dimostra il suo grande cuore e la sua grande solidarietà che da sempre contraddistingue la sua storia e la sua fama.

E’ infatti arrivata a comunicazione dei diversi dati statistici sulla donazione di organi dell’anno terminato da qualche mese, ovvero il 2018.

I dati parlano molto chiaro ed il numero che segue la parola di dichiarazioni di volontà alla donazione di organi è davvero altissimo.

Si parla di ben 62.000 friulani che nel corso dell’anno 2018 hanno deciso di stipulare e firmare questa importante dichiarazione.

Il rinnovamento della carta elettronica sanitaria ha sicuramente agevolato ed incrementato il tutto, ma il grande cuore è sicuramente indiscusso.

Nel corso dell’anno poi sono state ben 360 le donazioni di tessuto e ben 30 la donazione di organi che hanno salvato la vita a moltissime persone.

La prossima settimana, tra l’altro, ci sarà anche la giornata mondiale dedicata proprio alla donazione di organi e per l’occasione, visto anche i dati statistici rivelati, a Medea, ci sarà la cerimonia e lo scopertura del Cippo del Dono realizzato da ADO insieme alla gentile collaborazione di Fidas ed il comune in questione.

Sarà la ventiduesima volta che viene celebrata questa festa e sicuramente non sarà nemmeno l’ultima.

La grande campagna di sensibilizzazione sull’importanza di donare il sangue, il midollo ed i proprio organi una volta deceduti sta dando i suoi frutti.

Numerose le vite che possono essere salvate da un semplice gesto di amore solidale e da una semplice firma.

Sono cose assolutamente di cui andare fieri e da diffondere il più possibile.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *