Un po’ di Friuli anche in America

favicon friuli news

Il Friuli Venezia non finisce mai di stupire, e forse vi farà felici sapere che è riuscito ad arrivare anche oltre oceano.

Più precisamente, dovete sapere che, proprio nel cuore di New York è stata aperta da pochi giorni una nuova struttura chiamata The Vessel, e che ha tutte le carte in regola per diventare quello che la Torre Eiffel è per la Francia.

Vi starete chiedendo cosa centra il Friuli Venezia Giulia con questo nuovo edificio newyorkese.

Il The Vessel è stato progettato dal grande architetto Thomas Heatherwick ed ha un’altezza di ben 46 metri e ben rampe di scale.

Ma il bello di tutto questo è che, i diversi materiali utilizzati nella realizzazione sono tutti made in Italy, e per la precisione made in Friuli.

I diversi materiali, infatti, arrivano direttamente dal Cimolai di Pordenone, che ha tra l’altro anche altri diversi clienti a New York ed altre zone limitrofe.

I vari pezzi sono stati costruiti a Monfalcone e sono poi stati imbarcati in grandi navi per fare un lungo viaggio lungo tutti il grande oceano che ci separa dall’America.

La stessa ditta friulana ha anche vinto l’accordo per la fornitura di travi metalliche per la grande torre A dello Hudson Yards.

Questi sono solo alcuni dei grandi edifici americani che portano la firma friulana.

Una situazione che fa ben capire come il marchio italiano abbia un grande successo e fama nel resto del mondo.

Un ottimo presagio di quello che potrebbe essere il futuro: il made in Italy è da sempre una vera garanzia.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *