Aumenta anno dopo anno il successo del trading online, e con esso, ovviamente, quello dei broker online che supportano le nuove generazioni di trader nelle loro operazioni in Rete.

Nel bene o nel male, se ne parla tantissimo: quali sono i più convenienti, come scegliere quello adatto alle proprie attitudini, qual è il livello di sicurezza raggiunto e quali norme tutelano le migliaia di utenti che ogni giorno affrontano i Mercati utilizzando le migliori piattaforme trading.

Oggi però ci focalizzeremo solo su un aspetto dell’universo dei broker online, qualcosa che interessa molto i nuovi arrivati e tutti coloro che desiderano conoscere di più questo settore: i bonus, cioè quei capitali iniziali che le piattaforme offrono ai nuovi iscritti per incentivarli nei loro primi investimenti.

Broker onlineComprendere bene come funzionano i bonus dei broker, serve a muoversi meglio in quella che, negli ultimi anni, è diventata una vera e propria “giungla”, piena zeppa di pubblicità ingannevoli e offerte poco chiare che possono fare abbassare la guardia ai meno esperti.

Per prima cosa quindi, bisogna distinguere tra bonus senza deposito e bonus con deposito. La prima tipologia è probabilmente quella che potrà dare maggiori pensieri ai nuovi trader: con i bonus senza deposito ci si dovrà infatti armare di una buona dose di santa pazienza, visto che sarà necessaria un’accurata ricerca per trovare piattaforme di ottima qualità che li offrano. Già da questo si evince che i bonus senza deposito sono più rari; inoltre sono normalmente più bassi rispetto alla media.

Dove sta allora il vantaggio? È presto detto: aprendo un nuovo conto ci verrà subito accredita una certa somma di denaro, senza l’obbligo di dover depositare alcunché. Si potrà così provare il broker in completa tranquillità, capendo come funziona senza rischiare niente il proprio capitale.

Chi invece sta cercando i più comuni bonus con deposito, deve sapere che avrà a che fare con somme sicuramente maggiori, ma soprattutto con un mercato molto più ampio all’interno del quale poter scegliere la piattaforma più adatta ai propri gusti e alle proprie attitudini.

A differenza della prima tipologia, però, ci verrà però richiesto un deposito iniziale per aprire il conto, cifra necessaria per poter utilizzare il bonus. Inutile dire che, in questo caso, è richiesta una cautela maggiore fin dai primi investimenti, quindi fate molta attenzione. Prese però le giuste precauzioni, potrete iniziare a sfruttare i vantaggi garantiti da bonus così alti.