Attenzione: nuovi furti a Sacile

I ladri, purtroppo, non vanno mai in ferie.

Questa frase non è affatto molto bella, ma purtroppo è reale al 100%.

Ogni giorno avvengono furti in tutto il mondo, e sembra davvero impossibile fermare questa situazione.

Oggi protagonista è stato il paese di Sacile, per la precisione la Via Palmanova di questo paese friulano.

Un signore di 54 anni è tornato a casa ieri sera, ed appena è arrivato sulla soglia della sua casa già aveva capito tutto.

Qualcuno era entrato nella sua casa forzando la serratura con dei cacciaviti ed altri piccoli attrezzi.

Il signore ha immediatamente chiamato i carabinieri del luogo, i quali sono subito soccorsi sul luogo per fare le diverse analisi ed indagini del caso.

Subito si è capito che, per entrare i ladri hanno approfittato di una porta finestra rimasta socchiusa, forse per errore.

Hanno forzato il tutto e poi sono entrati per controllare cosa ci fosse in casa di utile o prezioso.

Dopo un attento controllo si è rivelato che i ladri hanno preso un anello d’oro ed anche dei contanti pari a 300 euro circa.

Insomma non certo un bel rientro per quel signore.

Tornare a casa e trovare una scena del genere non deve affatto essere bello.

Vedere la propria casa, la propria privacy violata in questo modo. E poi vedersi anche rubare e portare via degli oggetti che magari oltre al valore economico hanno anche un valore affettivo.

I carabinieri hanno già fatto partire le indagini con la speranza di riuscire a trovare al più presto i ladri.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *