Trieste, Interruzione di pubblico servizio: una denuncia

polizia

Questa notte la Polizia di Stato ha denunciato per interruzione di pubblico servizio un cittadino rumeno, L.N.V., nato nel 1989. Si trovava in un forte stato di agitazione e ha impedito per più di un’ora la partenza di vari autobus dalla stazione delle autocorriere in largo Santos. Gli operatori della Volante intervenuti lo hanno identificato e, ricostruito l’episodio, denunciato.

Ieri sera, inoltre, non senza difficoltà e in condizioni di pericolo, due operatori della Volante hanno evitato, con l’aiuto di un’assistente sanitaria, che un’anziana si lasciasse cadere in strada da un cornicione di uno stabile di via Carducci, posto a dieci metri d’altezza. Messa in sicurezza, la donna è stata accompagnata all’ospedale di Cattinara da personale del 118.

Sempre ieri sera è stato restituito alla legittima proprietaria il motociclo rubatole nei giorni scorsi. L’ha notato in piazza Casali, parcheggiato regolarmente fra altri motorini. Gli operatori della Volante hanno appurato che il mezzo non presentava forzature al blocchetto d’accensione e che il bloccasterzo risultava inserito.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *