Trieste, A piedi lungo la strada Costiera con un’accetta: colpiva i catarifrangenti posti al lato della carreggiata

polizia

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per il possesso ingiustificato di un’accetta un triestino, M.S., nato nel 1952. L’uomo, in palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza), percorreva a piedi la strada Costiera e colpiva i catarifrangenti posti al lato della carreggiata.

E’ giunta una segnalazione alla sala operativa della Questura tramite il 112 e sono state inviate sul posto due Volanti. Alla vista degli operatori l’uomo lasciava cadere l’accetta – a suo dire comperata per fare dei lavori nel giardino di casa –  e proseguiva a camminare. Ricostruito l’episodio, è stato denunciato.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *