Continua il maltempo

Il Friuli Venezia Giulia è ancora sotto il ciclone del maltempo.

Dopo un weekend di forti piogge e neve sembra che per alcune zone il sole non voglia proprio tornare.

Si sa, il mese di febbraio è sempre quello più freddo e rigido dal punto di vista meteorologico ed anche questo 2019 sembra dimostrare la verità di questo detto.

Molte strade della regione sono però state messe a dura prova, tanto da arrivare ad avere grandi buche un po’ ovunque.

Segni evidenti del maltempo in molti luoghi del Friuli che si vede cosi costretto a prendere dei provvedimenti immediati, ma anche futuri.

Molte le buche che si sono creati in diversi punti dell’asfalto creando non pochi disagi al traffico ed alla circolazione dei mezzi a motore.

Alcuni punti poi sono segnati proprio da veri e propri crateri con una profondità superiore a qualche centimetro e che mette in allerta tutti le persone.

La FVG Strada sta già lavorando sui diversi luoghi e la manutenzione delle strade è quindi già cominciata ma il maltempo che continua sicuramente non facilita i lavori.

Questa situazione ha fatto risalire un problema tangibile della regione che deve essere prontamente affrontato dai diversi componenti competenti.

I cittadini si sono detti molto preoccupati della situazione delle strade regionali e hanno chiesto pronte misure di sicurezza e di miglioramento della situazione.

Per ora la priorità è quella di affrontare il problema circolazione in questi giorni, una volta tornato il sole è comunque d’obbligo operarsi perché ciò non avvenga più in futuro.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *