Val Rosandra: rintracciati 80 migranti irregolari

Sono 80 i migranti irregolari rintracciati questa mattina in Val Rosandra, dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri.

I migranti sono stati suddivisi tra gli uffici di Polizia Marittima, Polizia di Frontiera terrestre e della Questura per agevolare le operazioni di foto-segnalamento.

Dai primi accertamenti è emerso che le persone rintracciate sono di nazionalità afghana e pakistana, tutte di sesso maschile e vi sarebbero 7 ragazzi che non hanno ancora raggiunto la maggior età.

Sono ancora in corso le operazioni di identificazione.

Fonte: Questura di Trieste

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *