Una cabina armadio a muro in casa

armadio a muro

La cabina armadio è il sogno di molti, che immaginano di poter avere una piccola stanza aggiuntiva in casa, in cui inserire tutta la biancheria, l’abbigliamento e le calzature della famiglia. Oggi tutto questo è possibile, anche senza avere a disposizione spazi incredibilmente ampi.

Certo, avere un piccolo ambiente vicino alla camera da letto, o poter ritagliare una zona da adibire a cabina armadio è l’ideale. Però volendo è possibile anche costruire una cabina armadio a muro, utilizzando lo spazio in cui si può posizionare un classico armadio.

Cabina armadio a muro

Nella maggior parte delle camere da letto si ha abbastanza spazio per inserire un ampio armadio. Stiamo parlando di qualsiasi stanza, anche se solitamente l’armadio più grande si posiziona all’interno di una grande camera padronale, o comunque in una matrimoniale.

Oggi le possibilità sono molto più ampie rispetto a un tempo, considerando anche i nuovi materiali e le nuove tecnologie. Per questo l’idea è quella di installare una cabina armadio a muro. In pratica, invece di inserire in camera un armadio si utilizza una parete della stanza da letto per posizionare una vera e propria cabina armadio, con le porte che vanno installate su un infisso a muro.

Diversamente da un armadio, lo spazio all’interno della cabina è utilizzabile in modo più flessibile, senza le molte limitazioni create dalle spalle laterali dell’armadio tradizionale. Inoltre è possibile installare ripiani, divisori e sbarre delle dimensioni e alle altezze che si desiderano, sfruttando in maniera perfetta tutto lo spazio a disposizione.

Il progetto

In linea generale progettare una cabina armadio a muro non è poi così complesso, l’importante sta nell’utilizzare tutto lo spazio disponibile, cercando di ampliare la cabina armadio quanto più possibile. Solitamente le aziende che offrono questo tipo di articoli propongono al cliente di effettuare la progettazione in collaborazione.

Questo perché un professionista del settore è in grado non solo di inserire la cabina armadio in modo corretto all’interno dell’ambiente, ma anche di consigliare il cliente sulle soluzioni migliori da utilizzare, da valutare caso per caso.

In questo modo si potrà ottenere una cabina armadio a muro su misura, progettata e realizzata proprio per la singola stanza della casa in cui si vive. Un prodotto di qualità, più pratico e comodo di un classico armadio, ma anche molto più elegante e di valore.

Le finiture della cabina armadio

Basta guardare un catalogo di cabine armadio per comprendere quanto ampia sia la varietà di prodotti oggi disponibili. A parte gli allestimenti interni, che consentono di sfruttare al meglio gli spazi a disposizione, stiamo parlando anche delle ante esterne. Si possono installare porte in vetro, che rendono piacevole la presenza della cabina armadio, come fosse un semplice divisorio all’interno della stanza.

Oppure si possono scegliere finiture più classiche, con porte in legno lucido, o anche in versioni laccate e colorate, più vivaci rispetto alle altre proposte. Chiaramente per la finitura della parte esterna della cabina è importante considerare anche lo stile degli arredi, così come i colori utilizzati. Abbinare la cabina armadio al letto e agli altri arredi presente nella camera da letto rende l’insieme molto più piacevole.

Una cabina armadio discreta

La soluzione delle cabine armadio a muro è indicata in qualsiasi tipo di ambiente, non solo in camera da letto ma anche in ufficio. In sostanza si crea una controparete, con porte nel materiale che si preferisce, al cui interno si può celare un armadio, ma anche un archivio o un piccolo magazzino.

Tutto dipende dallo spazio che si ha a disposizione, anche se in grandi ambienti la cabina armadio può essere la soluzione perfetta anche come divisorio tra i diversi uffici presenti.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *