Trieste, Un arresto nella Stazione Centrale

polizia

Nei giorni scorsi gli operatori della Polizia Ferroviaria del Reparto Operativo di Trieste Centrale, durante la consueta attività di controllo, insospettiti dall’atteggiamento di un uomo che si trovava all’interno della stazione, hanno proceduto alla sua identificazione.

Il cinquantenne, cittadino polacco senza fissa dimora, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Imperia nel 2016 perché responsabile dei reati di furto e aggravato e tentato furto aggravato.

I rilievi dattiloscopici ai quali lo straniero è stato sottoposto presso il Gabinetto di Polizia Scientifica della Questura di Trieste, hanno confermato le generalità rese dallo stesso e contenute nel passaporto da lui esibito.

Alla fine delle procedure di rito, l’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Trieste.

La Polizia Ferroviaria di Trieste conferma l’elevato livello di professionalità del proprio personale, che garantisce un notevole standard di sicurezza e vigilanza della Stazione Centrale, punto di transito di un notevole flusso pendolare e turistico.

Fonte: Questura di Trieste

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *