Trieste, Punti di vista giapponesi

Domenica 8 settembre, ore 11.00, al Museo d’Arte Orientale, via San Sebastiano 1, primo appuntamento del ciclo “Punti di vista giapponesi” dal titolo “Curiosità nella città. Studentesse giapponesi alla scoperta di Trieste”.

Il sociologo Testutada Suzuki, docente dell’università Kyoai Gakuen della prefettura di Gunma, è a Trieste assieme a dieci studentesse il cui campo di studi si incentra sulla storia moderna dell’Italia, comprese la storia e l’attualità di Trieste. Le studentesse, durante il loro soggiorno, stanno scattando fotografie nei luoghi della città che colpiscono la loro attenzione. Le foto verranno presentate al pubblico durante l’appuntamento al Museo, come spunto per un dialogo con il pubblico triestino presente.

Ingresso libero, senza prenotazione (massimo 40 persone).

Fonte: Comune di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *