Trieste, Gabrielli e il Ministro Lamorgese in città per stringersi intorno alle famiglie di Matteo e Pierluigi

Questo pomeriggio a Trieste sono stati uccisi, a colpi di pistola, l’Agente Scelto Matteo Demenego e l’Agente Pierluigi Rotta.

A colpire i due poliziotti è stato un uomo che era stato fermato perché sospettato di aver commesso una rapina.

Il Capo della Polizia Franco Gabrielli e il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sono giunti in città per stringersi intorno alle famiglie di Matteo e Pierluigi ed esprimere la loro vicinanza, e della Polizia di Stato tutta, ai poliziotti della Questura e a tutti i triestini.

Il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, sabato.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *