Trieste, Due giovani finiti in manette per rapina

denunciati due rumeni

Due giovani sono stati arrestati la notte scorsa in centro città, dopo aver rapinato un ventiseienne originario di Napoli.

Il fatto è accaduto in via Oriani, verso le 23.35.

La vittima si trovava a piedi in direzione di Barriera Vecchia, quando si è accorta di essere seguita da due individui con un atteggiamento tale da sospettare che potessero tramare qualcosa nei suoi confronti.

Poco dopo i soggetti, due cittadini iracheni, H.J.H.A.D. del 1996 e I.A.O.A.S. del 1994, entrambi residenti a Trieste, accelerando improvvisamente l’andatura, hanno aggredito il giovane appropriandosi del borsello in suo possesso.

Lo stesso però ha reagito all’aggressione e ha rincorso i due ladri fino in via del Bosco angolo p.zza Garibaldi dove è riuscito ad intercettarli. La violenta colluttazione che ne è scaturita è stata sedata dall’intervento delle Volanti che hanno così potuto bloccare i due ragazzi iracheni.

Quest’ultimi sono stati accompagnati in Questura, mentre la vittima è stata accolta al pronto soccorso per le verifiche mediche del caso.

Al termine degli accertamenti i due aggressori sono stati arrestati per rapina e lesioni in concorso e associati alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *