Trieste: “L’età del ferro nell’alto Isonzo”, domenica l’incontro

l’età del ferro nell’alto Isonzo

Domenica 24 marzo alle ore 11.00, nella sala conferenze del Museo d’Antichità “J.J. Winckelmann” di via della Cattedrale 15, l’archeologo Miha Mlinar del Tolminski Muzej / Museo di Tolmino presenta “L’età del ferro nell’alto Isonzo”.

Il periodo storico si divide in due fasi. La prima età del ferro (ca 900–300 a.C.) parte della cultura hallstatiana, che venne denominata dal sito archeologico di Most na Soči (Santa Lucia) come la cultura di Santa Lucia: nota per un’architettura specifica, documentata negli scavi dell’abitato protostorico di Most na Soči, ma anche per più di 10.000 tombe a cremazione finora scavate su tutto il territorio Isontino. Segue la cultura lateniana della seconda età del ferro (ca 300–40 a.C.) denominata, dal sito archeologico di Idrija pri Bači, come la cultura di Idrija. In base ai ritrovamenti archeologici si può parlare di una cultura piu o meno locale (non celtica) con alcuni influssi celtici.

Ingresso libero.

Fonte: Comune di Trieste

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *