Trieste, Tentato furto aggravato in concorso: due arresti

attività nel fine settimana da parte della Squadra Volante

Martedì sera la Polizia di Stato ha tratto in arresto per tentato furto aggravato in concorso il cittadino rumeno C.D., nato nel 1979, e l’albanese L.X., nato nel 1988. I due hanno cercato di sottrarre del rame da un container presente all’interno del piazzale di una ditta sita in via Caboto.

L’operato dei due è stato notato da un addetto alla vigilanza che ha prontamente avvisato la sala operativa della Questura tramite il 112. Sul posto si sono recati due equipaggi della Squadra Volante e gli operatori sono riusciti a bloccarli prima che tentassero di fuggire.

E’ stato trovato conficcato ad un albero un coltello da cucina con una lama di circa 20 cm., mentre l’albanese indossava una torcia frontale. Oggetti che sono stati successivamente sequestrati.Accompagnati in Questura, dopo le formalità di rito, i due sono stati tratti in arresto e condotti presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *