Trieste, Due denunce

polizia

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e ha sanzionato amministrativamente per atti osceni in luogo pubblico un cittadino italiano del 1961. Il fatto è accaduto in corso Saba, davanti ad alcuni negozi e alla presenza di molte persone e bambini. Espletata una funzione fisiologica, l’uomo si è allontanato e a fatica gli operatori della Squadra Volante, già presenti in zona nell’ambito di una serie di controlli, sono riusciti a bloccarlo e a identificarlo. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento aggravato a seguito di incendio un cittadino italiano nato nel 1982. Senza alcun motivo ha appiccato il fuoco con due accendini a dei cartoni posti accanto a dei cassonetti dell’immondizia in via XXX Ottobre. A seguito della combustione il marciapiede e il muro del palazzo vicino presentavano segni di bruciature e il vetro di una finestra posta al piano terra dello stabile risultava danneggiato. Sul posto anche i Vigili del fuoco. L’uomo è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *