Trieste, Dalla Questura: “Buon viaggio, “figli delle stelle”!”

Buon viaggio ragazzi, “figli delle stelle, eroi di un sogno”, figli di Trieste, figli di una nazione. Tutti sanno ora di voi. Tutti vi conoscono e vi apprezzano. Tutti vi ricordano e vi ricorderanno. Tutti vi vogliono bene. Tutti vi penseranno.

Di certo “ci incontriamo per poi perderci nel tempo”. Lassù, nei nostri cuori, fra le stelle.

Fonte: Questura di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *