Trieste Belle Époque: Paolo Venier e Bruno Jurcev, voce e piano

Trieste Belle Époque. Canzonette popolari triestine… tra due secoli

Lunedì 25 marzo, alle ore 17.30, Palazzo Gopcevich, via Rossini 4, per il cartellone dei Lunedì dello Schmidl, appuntamento con “Trieste Belle Époque. Canzonette popolari triestine… tra due secoli“.
Protagonisti di questo viaggio musicale nella Trieste d’altri tempi la voce di Paolo Venier e il pianoforte di Bruno Jurcev, che attingono al notevole e trascurato repertorio della canzone d’autore in dialetto triestino, attraverso una carrellata di canzoni composte a cavallo tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento.

Si tratta di motivi, composti per lo più per i numerosi concorsi indetti dai vari Circoli e Associazioni attive in quel periodo, che raccontano fatti e personaggi d’epoca con particolare fantasia e vivacità, riproposti allo “Schmidl” nell’adattamento curato dagli stessi Venier e Jurcev, appassionati cultori del genere.

L’ingresso alla manifestazione è libero, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Fonte: Comune di Trieste 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *