Pasquetta finita in tragedia

assenteismo a trieste

Il weekend pasquale è appena finito, e purtroppo non è finito nel migliore dei modi per alcune famiglie friulane.

Nella giornata di ieri, un tragico incidente stradale ha segnato la fine della vita di due giovani.

Alla guida un giovane straniero di 19 anni, ed accanto a lui una ragazza friulana di appena 16 anni.

I due giovani stavano facendo un giro in macchina, una Ford Fiesta, quando il guidatore ha perso il controllo della macchina andando fuori strada sul tratto tra San Giorgio della Richinvelda e Spilimbergo.

I due giovani sono stati immediatamente soccorsi.

Sul luogo sono arrivati in pochi minuti del personale sanitario, ambulanza, elisoccorso e vari agenti della Polstrada, oltre anche ai vigili del fuoco.

Ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

L’impatto è stato troppo violento e le ferite troppo gravi.

Due giovani vite finite tragicamente in un giorno che sarebbe dovuto essere di feste per tutti quanti.

Ancora non si sa il motivo per cui il giovane ragazzo abbia perso il controllo della vettura e sia finito fuori strada.

Il tratto ed tutta la questione è ancora sotto indagine perché si vuole scoprire di più.

Di certo, anche la scoperta dei motivi, non porterà maggiore conforto alle famiglie che hanno perso un loro caro familiare.

Gli abitanti della zona si stringono fortemente attorno alle famiglie dei giovani che erano molto conosciuti.

Purtroppo i feriti e le vittime degli incidenti stradali non diminuiscono e non tendono nemmeno a fermarsi.

La strada continua a fare le sue vittime.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *