Novità molto importanti sono in arrivo per il settore delle opzioni binarie: il 2017 è infatti cominciato con l’annuncio della prossima chiusura di Banc de Binary, uno dei maggiori broker specializzati nel campo del trading binario.

Molto presto quindi, la situazione si farà davvero interessante per tutti gli altri broker opzioni binarie, già pronti ad accogliere l’enorme numero di clienti che tra qualche mese potrebbe ritrovarsi senza la piattaforma online di riferimento.

chiusura banc de binarySono parecchi i broker al lavoro per pianificare le prossime campagne di marketing in vista della rivoluzionaria uscita di scena dell’operatore con sede a Cipro. Ma la situazione potrebbe rivelarsi più complicata di quanto si possa pensare, vista soprattutto la nuova regolamentazione applicata in molti Paesi europei e che mira a limitare pesantemente l’utilizzo di pubblicità per sponsorizzare i prodotti legati al trading binario.

Senza contare poi la nuova normativa sui bonus. Questi infatti non potranno più essere offerti dai broker ai loro clienti, riducendo ulteriormente lo spazio d’azione delle varie aziende attive nel settore che perdono così uno degli strumenti più utilizzati – ma anche più apprezzati dagli utenti – per attirare nuovi trader.

Bonus o meno, i più affermati broker opzioni binarie non sembrano intenzionati a tirarsi indietro e a perdere l’occasione di assorbire la clientela di Banc de Binary. Del resto, chi conosce anche marginalmente il settore, sa che i bonus sono solo il biglietto da visita delle varie piattaforme, che utilizzano ben altri parametri per catturare l’attenzione dei potenziali trader.

Questi ultimi, da parte loro, sanno che i bonus servono unicamente per ingranare e guardano altro: la facilità di “lettura” della piattaforma, la strumentazione tecnica, la possibilità di prendere parte a corsi e webinar e la presenza di demo per esercitarsi senza rischiare denaro reale.

Questo vale per tutto l’ambiente del trading online, ma in particolar modo per le opzioni binarie, ritenute dai detrattori un mero gioco d’azzardo, ma in realtà strumento molto tecnico da padroneggiare solo con il supporto del giusto broker.

A breve, i trader e gli aspiranti tali che puntavano tutto su Banc de Binary, dovranno darsi da fare per cercare una nuova piattaforma, utilizzando proprio i parametri appena elencati come guida fondamentale. Intanto i broker potenziano sempre di più la propria tecnologia, in attesa che una piccola folla di nuovi clienti si riversi in Rete per trovare l’aiuto che fa al caso loro.