Neve in Friuli: autostrada chiusa per mezzi pesanti

favicon friuli news

La neve ha cominciato a scendere lasciando panorami bianchi e magici.

La neve quando arriva porta sempre un po’ di magia ed è di una bellezza unica, tuttavia bisogna anche ammettere che porta non pochi disagi. Soprattutto in quei luoghi in cui magari non si è molto abituati a vederla.

Già da ieri molte città del Friuli Venezia Giulia ha visto i primi fiocchi cadere, per poi riempire tutti i diversi paesaggi.

La mattina di questo venerdì è quindi iniziata con neve e qualche rallentamento considerevole nei diversi spostamenti lungo le strade, e non solo.

Alle 7 di questa mattina già si registravano numerose code di macchine, tanto che è stato deciso il divieto per tutta la giornata ai mezzi pesanti come camion e tir ti percorrere l’autostrada.

La A23 non sarà quindi percorribile dai mezzi pesanti, troppo pericoloso e troppo invalidante per il traffico di tutti gli altri mezzi. Anche perché la neve non da segno di smettere ed il meteo non è molto ben promettente a riguardo.

Fortunatamente sta arrivando il weekend e molte persone possono evitare di spostarsi.

I diversi organi competenti raccomandano massima tutela. La neve è meravigliosa ma può anche essere pericolosa.

Andate piano, fate attenzione alle lastre di ghiaccio che possono celarsi dappertutto e poi godetevi anche il bello di questo evento atmosferico.

I bambini ne sono già felicissimi.

Attualmente tutti i servizi pubblici sono ancora attivi, comprese tutte le scuole che sono regolarmente aperte.

Non ci resta che ammirare il Friuli innevato con gli occhi sereni ed incantati.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *