Cos’è e come funziona Rataweb di Agos

come funziona Rataweb

Agos Rataweb: i vantaggi del prestito flessibile per tutte le tue esigenze.

Nel panorama degli istituti che si occupano di finanziamenti e di erogazione di credito al consumo, Agos rappresenta un player di rinomata fama e di livello nazionale.

La finanziaria vanta una presenza capillare su tutto il territorio italiano ed un parco di consulenti pronti e qualificati, in grado di rispondere a tutte le tue domande e di aiutarti a scegliere la soluzione di finanziamento migliore per il progetto che intendi realizzare, proponendoti sempre alternative sostenibili, con il massimo della correttezza e della trasparenza, grazie all’adesione al protocollo Vediamoci Chiaro, grazie al quale Agos si impegna a rendere i suoi prodotti finanziari semplici, vantaggiosi e competitivi.

È questo il caso del nuovo nato nella famiglia dei prestiti Agos: Rataweb, il finanziamento flessibile in grado di adattarsi alle tue esigenze di spesa e alla tua capacità di rimborso. Non a caso troviamo una guida su Rataweb sul sito de ilprestitoperme.com. Scopriamone insieme tutte le caratteristiche.

Cos’è Rataweb e perché è così innovativo

Rataweb è il primo finanziamento di Agos ad essere veramente flessibile, grazie alle possibilità insite nel contratto di sospendere, cambiare o addirittura saltare le rate. Nello specifico, il prestito ammette la modifica gratuita dell’importo della rata, entro i parametri fissati nel contratto.

Potrai, ad esempio, in un periodo in cui hai bisogno di denaro per far fronte a delle uscite importanti, abbassare l’importo trattenuto mensilmente dalla finanziaria, per poi tornare al livello originario una volta ristabilita la situazione, oppure potrai decidere di mantenere la nuova rata più bassa per tutto il resto del finanziamento, producendo conseguentemente un allungamento della durata del prestito.

Qualsiasi sia la spesa che devi sostenere, dalla realizzazione di un progetto importante, ad un regalo memorabile potrai sostenerne le rate con tranquillità, grazie anche alla possibilità di sospenderne il pagamento per tre volte, sempre gratuitamente e senza alcuna spesa aggiuntiva.

La prima richiesta di modifica della rata mensile può avvenire già una prima volta trascorsi i primi tre mesi dall’erogazione del finanziamento; il cliente ha la possibilità di richiedere la modifica per tre volte nel corso della vita del finanziamento e non più di una volta all’anno.

La durata del piano di rimborso, come immaginabile, si allunga se deciderai di modificare al ribasso la tua rata, mentre si accorcerà nel caso in cui la tua richiesta fosse di aumento dell’importo corrisposto mensilmente.

Nel corso della vita del finanziamento il richiedente ha inoltre la possibilità di posticipare l’addebito di alcune rate, portandole alla fine del piano di rimborso. Nello specifico questa richiesta può essere effettuata per una volta all’anno e per un massimo di tre volte in tutta la durata del finanziamento. Una volta avanzata la richiesta, questa non è più revocabile.

Le caratteristiche del finanziamento prevedono la possibilità di rimborsarne le rate sino ad un massimo di 120 mesi totali, per dare al cliente la massima flessibilità e sostenibilità del debito.

La documentazione necessaria per richiederlo

Per richiedere Rataweb, non serve nessun documento aggiuntivo a quelli che normalmente vengono richiesti per l’erogazione di un finanziamento classico. Saranno necessari i tuoi documenti reddituali uniti a quelli di identità e i dati di un rapporto bancario su cui accreditare l’importo, una volta deliberata la pratica.

I passaggi per la richiesta sono pochi e molto semplici, infatti puoi procedere anche direttamente online in pochi click e fruendo dell’assistenza diretta di un operatore qualificato del numero verde.

Le tempistiche di erogazione

Le tempistiche di erogazione di Rataweb sono le stesse di un finanziamento classico, se la pratica viene deliberata positivamente – e questo è molto più probabile quando il richiedente possiede già una storia di finanziamenti in corso o liquidati del tutto senza incagli o sofferenze – l’accredito viene effettuato nel corso delle successive 24 ore sul rapporto designato dal cliente.

Un esempio di calcolo

Rataweb offre, inoltre, dei tassi particolarmente convenienti. Per una richiesta di 20mila euro da rimborsare in 120 mesi, il tasso totale annuo è attorno al 7,85% e la rata mensile da sostenere è di circa 235 euro,

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *