Assalto bancomat: tutti in fuga

La mattinata di questo 12 gennaio 2019 non è iniziato nel migliore dei modi.

La filiale di Gonars della Banca Ter è stata colpita da un assalto al bancomat.

Fino a poco dopo la mezzanotte era tutto tranquillo e tutto procedeva come sempre nel centro della città.

Dopo un po’ di ore però ecco che succede l’imprevedibile. Quattro malviventi con una Bmw nera si sono apprestati ad assalite il bancomat per tentare un furto con i fiocchi.

Come si usa fare in questi casi hanno fatto esplodere lo sportello per poi prelevare in pochissimi minuti tutti i soldi presenti all’interno della cassa.

L’allarme è scattato praticamente subito, intorno alle 3:45 ed una pattuglia dei carabinieri è intervenuta immediatamente.

Purtroppo però i malviventi avevano già dato preso la strada per la fuga verso l’autostrada.

I carabinieri però non si sono ancora arresi e sono tutt’ora ancora sulle tracce dei rapinatori.

Anche ad Artegna però è successo un altro furto simile.

Presso il bancomat del Monte Paschi di Siena nella filiale di Artegna in via Villa altri malviventi hanno tentato lo stesso colpo.

Questa volta però la loro tempistica non ha funzionato perché l’allarme scattato li ha portati immediatamente alla fuga senza riuscire a prendere nessuna somma di denaro.

Due colpi in una notte insomma, i carabinieri friulani non hanno di certo passato una notte tranquilla.

Ora non resta che sperare che riescano a trovare ed arrestare i ladri con la refurtiva e sperare che non vi siano altri colpi nell’imminente.

I carabinieri del Friuli sono comunque pronti e vigili.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *